Consolare 72

 

Lo sapevate che... Il birrificio più antico del mondo è il Bayerische Staatsbrauerei Weihenstephan nei pressi di Monaco. Risale infatti al 1040:
quasi mille anni e non sentirli!

Esistono birre con ingredienti davvero assurdi! Come la birra per cani al sapore di manzo, quella alla pizza e persino la Celest Jewel Ale, birra di Dogfish Head realizzata con polvere lunare.

La prima birra è stata realizzata in Mesopotamia circa 7000 anni fa.

Caso strano, dove prima c'era la Mesopotamia, ora c'è l'Iran, un paese in cui la legge musulmana proibisce gli alcolici! La prima ricetta di birra mai ritrovata fino ad ora risale a più di 5000 anni fa, mentre una delle prime leggi mai scritte riguarda proprio la birra. Il re babilonese Hamurabi stabilì che tutti i cittadini dovevano bere una razione di birra ogni giorno, la cui quantità dipendeva dallo status sociale. Inoltre le donne che servivano cattiva birra dovevano essere affogate (!!!).

Nell'antico Egitto c'era una legge scritta che proibiva agli uomini di produrre e vendere birra. Presso gli Inca la birra veniva realizzata con lo sputo! Le bambine tra gli 8 e i 10 anni masticavano granoturco e poi lo sputavano in tinozza piene di acqua calda e lasciate a riposo per alcune settimane (!!). Il tutto veniva poi riempito con una miscela ovattata.

La prima IPA della storia venne realizzata per puro caso.Quando la Gran Bretagna volle inviare le sue pale ales ai coloni dell'India, alle birre vennero aggiunti maggior alcol e luppoli per preservarle più a lungo. Il risultato fu una birra amara e alcolica che venne chiamata Indian Pale Ales.

Era credenza presso le donne incinte della Germania dell'800, che per far venire al mondo bambini sani e forti dovessero bere 7 pinte di birra al giorno (😱).

Le prime lattine di birra risalgono al 1935. Da allora i bevitori potevano bere birra a casa propria senza bisogno di andare nelle birrerie per farsi un drink.

Nell'800 Londra fu colpita da uno Tsunami di birra. L'evento è conosciuto come London Beer Flood. Il 16 ottobre del 1814 si ruppe un cisterna della fabbrica Meux che conteneva 1 milione e 470 mila litri di birra. Il liquido invase le strade distruggendo alcune case del sobborgo povero di St Giles. Persero la vita 9 persone. La fabbrica invece resistette altri 100 anni (fu chiusa nel 1922).